Africa Unire - Caldonazzo

Lochere Live – il prossimo appuntamento firmato Associazione One Love

Tutto pronto al Paoli Hotel di Trento, altra storica location italiana legata al mondo del ritmo in levare. Sabato, 4 settembre si terrà il “Lochere Live” – una serata di concerti per gli amanti della musica reggae. Una nuova occasione per portare avanti la mission dell’associazione One Love che ha appena portato a termine il 1. raduno di artisti reggae nazionali in quel del Friuli al Camping Girasole e ora è già operativa per far nuovamente incontrare la sua amata massive sotto palco. Tre nomi, tra i più noti del Nordest, che torneranno sul palco a fine estate dopo essersi già esibiti al One Love Reggae Reunion.

Il nome di spicco sono gli Africa Unite nella “Unite Combo session” che scelgono  il Paoli Hotel di Trento come una delle tappe del loro tour estivo in occasione del loro 40. anniversario musicale. 40 anni di reggae music, tra le primissime band nate in Italia a inizio anni 80 dopo il concerto di Bob Marley a Milano nel 1981, la scintilla che fece innamorare Bunna e Madaski a tal punto da portarli prima a suonare le canzoni di Bob come cover band e poi a creare una musica tutta loro in chiave reggae. Un amore durato 40 anni e che emerge tutto in questo tour estivo che li vede ritrova più carichi che mai a trasmettere il messaggio di peace&love&unity che lega gli artisti con la massive reggae da sempre.

Il 4 settembre i cancelli apriranno alle 17 e sul palco per prima salirà la bellissima voce del Nordest di Tizla, una cantante originaria di Latisana, che lo staff dell’associazione One Love conosce da tempo e che ha visto crescere molto. Sul mainstage della One Love Reggae Reunion 2021, svoltosi l’ultimo weekend di luglio, è emersa tutta la sua carica ed energia femminile. A seguire i Niù Tennici, storica band  raggamuffin di Verona, che dalla metà degli anni 80 infuocano soprattutto i palchi italiani. Il lavoro a studio ha portato a fargli fare ben tre album e l’ultimo è uscito nel 2019 e titola “Governo Tennico”. Un’estate questa che finalmente gli da modo di suonarlo dal vivo.

A divertire il pubblico poi con il djset ci pensa Yardie Groove, reggae dancehall crew di Trento molto radicata nella Regione e nata nel 2013 dall’idea di Peetah e Bebo, due amici uniti dalla passione per la musica in levare. Le loro selezioni, spesso in vinile, propongono una miscela di tutta la musica giamaicana, spaziando tra tutti i suoi sottogeneri e contaminazioni, dallo ska al rocksteady, dalla foundation al rub-a-dub, dal raggamuffin al new roots, fino ad arrivare alla dancehall, alla soca e all’hip-hop; coscienti dell’importante messaggio che la musica reggae porta con sé.

Tutte le informazioni dettagliate sono reperibili sul evento Facebook ufficiale “Lochere Live” e sul sito www.associazioneonelove.it e sulle nostre pagine social Facebook e Instagram. La prevendita è raggiungibile in loco presso l’Hotel Paoli o sulla pagina https://midaweb05.midaticket.it/ sotto “concerto Africa Unite”.

Quest’anno nel rispetto delle norme vigenti anti-covid i posti sono limitati a 1000 e bisogna presentarsi all’ingresso del Paoli Hotel muniti di risultato di un test rapido effettuato al max. le 48 ore antecedenti al proprio ingresso o muniti di Green Pass.

L’associazione One Love per puro amore e passione verso la reggae music continua a lavorare per gli amanti della reggae music. Il mood è semplicemente quello di ritrovarsi per rimettere ognuno al suo posto, anche se solo per una sera, in quei spazi e luoghi che senza la musica e i suoi artisti sono dovuti rimanere a lungo in silenzio e svuotati della loro massive e che ora è tempo di riaccendere tutti insieme.

One Love!